30 Settembre… è tempo di tornar. Il programma della Désarpa di Valtournenche

Segna la fine della stagione estiva la Désarpa, ovvero la transumanza delle nostre amate mucche che, sabato 30 settembre, scendono verso valle per ripararsi nelle stalle.

Il giorno della désarpa coincide, per tradizione, rappresenta un momento importante per la vita dell’allevatore, nonché un giorno di festa da condividere con tutta la popolazione.

Una volta infatti, quando non esistevano cellulari e social network, il ritorno a casa dei famigliari che stavano in alpeggio per mesi era celebrato con una vera e propria festa. Anche per Breuil-Cervinia e Valtournenche la Desarpa chiude quindi idealmente la bella stagione: è un rito che vede sfilare gli animali addobbati a festa con ornamenti multicolore. Ecco quindi il programma dettagliato:

ORE 9,30: Nella via Centrale di Valtournenche comincia la festa con l’animazione di Erik Bionaz e Le Poudzo Valdotain. Per i più piccoli laboratorio “La fattoria didattica”. Da non perdere una visita guidata al Musée de l’Alpage.

ORE 10: La Grande Sfilata verrà aperta da Guide Alpine e Maestri di Sci, Autorità ed Associazioni locali, a testimoniare l’amore e il rispetto per la cultura della Valle da parte di tutta la Comunità. Sfileranno inoltre i più importanti Gruppi Folkloristici ed Etnografici in costume e le corali provenienti da tutta la Vallée, che porteranno colori e musica del territorio tra la Gente, con improvvisazioni presso i punti di ristoro lungo il percorso. La sfilata culminerà con l’arrivo delle attesissime Reines, dagli imponenti e colorati palchi di fiori, e delle mandrie, che scendono dagli alpeggi dopo 100 giorni in quota.

ORE 12: i ristoranti di Valtournenche proporranno il Menu Désarpa mentre a Maen la Pro Loco “Le Coeur de Votornen” allestirà un pranzo tipico valdostano e il mercati di prodotti tipici.

DALLE ORE 13: A Maen-le Clou – Palatenda
Inizia il pomeriggio danzante con l’orchestra “I ragazzi del villaggio”e i laboratori poli esperienziali dedicati soprattutto ai segreti della filiera casearia e all’intaglio del legno. Si potrà anche dare vita al bosquet, ascoltare la storia animata de “l’ours et le petit berger de Valtournenche”.

ORE 14,30: A Maen – le Clou – di fronte al Palatenda

Rivisitazioni delle Batailles des Reines e le Batailles des Chèvres.

Informazioni utili

Dalle ore 9,30 al termine della manifestazione (intorno alle 14) Chiusura al traffico della SR 46 da località Maen. Nelle ore di chiusura sarà garantito un servizio navetta gratuito dalla Centrale CVA di Maen al piazzale Carrel di Valtournenche e viceversa.