Forte di Bard, la porta della Valle d’Aosta

Il Forte di Bard è un’imponente struttura militare realizzata nella prima metà del XIX secolo, posta alla sommità di una rocca all’ingresso della Valle d’Aosta. Grazie ad un articolato intervento di recupero, la fortezza è oggi un polo culturale e turistico sede di musei, esposizioni di respiro internazionale, eventi, servizi informativi e di accoglienza all’avanguardia.

Tratto distintivo del Forte nella sua veste attuale, sono le moderne strutture architettoniche capaci di fondere impianto militare e nuove tecnologie. La fortezza è protagonista anche sul grande schermo, scelta nel 2014 dalla casa di produzione Marvel per ambientare alcune scene del kolossal Avengers: Age of Ultron.

Forte di Bard

All’interno sono quattro gli spazi museali permanenti, a partire dal nuovissimo Museo Ferdinando, dedicato alle Fortificazioni e delle Frontiere che propone un coinvolgente viaggio attraverso l’evoluzione delle tecniche difensive, dei sistemi di assedio e del concetto di frontiera. Cuore del programma museografico del Forte è poi il Museo delle Alpi, un viaggio virtuale nel tempo e nello spazio alla scoperta dell’universo delle Alpi.

Le Alpi dei Ragazzi propone un percorso interattivo interamente dedicato ai più giovani dove possono cimentarsi in una divertente ed emozionante ascensione virtuale al Monte Bianco attraverso svariate prove pratiche. Un approccio ludico al mondo dell’alpinismo per imparare ad affrontare in sicurezza un’ascesa in montagna.

La storia del Forte di Bard si svela invece all’interno delle Prigioni. Le celle ospitano un itinerario storico che guida il visitatore alla scoperta della storia del sito militare, per secoli strategico luogo di transito. Attraverso filmati, documenti e ricostruzioni 3d di grande impatto i visitatori possono conoscere l’evoluzione architettonica della fortezza e conoscere i personaggi che ne hanno segnato i principali avvenimenti storici dall’anno Mille alla sua ricostruzione nel 1830, sino ad arrivare ai giorni nostri.

Forte di Bard

Il Forte è sede anche di grandi mostre d’arte e fotografia nel corso di tutto l’anno. All’interno del Forte si può fare una piacevole pausa ai tavolini della Caffetteria di Gola che propone piatti freddi, salumi e formaggi della tavola valdostana o gustare i menù della tradizione nel Ristorante La Polveriera e fare shopping nell’elegante Bookshop e tra le boutiques dell’area Passage du Fort. Nell’Opera Carlo Alberto è aperto l’Hotel Cavour et des Officiers che propone 11 esclusive camere per un soggiorno davvero speciale tra le mura della fortezza.

  Info

Associazione Forte di Bar
  + 39 0125 833811

  info@fortedibard.it
  www.fortedibard.it