La Carbonade

Lo stufato più saporito della Valleé

Ecco un secondo piatto dal sapore deciso, la Carbonade Valdostana!

Il suo nome si rifà al colore del carbone perché è così che diventa la polpa di manzo se cotta in un gustoso sughetto al vino rosso.

Si tratta di un cibo che viene servito in tutti i rifugi della Valtournenche ma che potete preparare anche a casa giocando con le spezie (cannella, noce moscata, bacche di ginepro, salvia, alloro) e scegliendo una delle due versioni: quella classica (che fa stufare la carne nel vino rosso) o quella belga (che al posto del vino prevede la Birra…ovviamente Valdostana).

The Carbonade - La Carbonade

The Carbonade – La Carbonade

INGREDIENTI -- SPACER

Ingredienti per 4 persone:

  500g di fesa di manzo
  300g di cipolla
  200g di burro
  100g di pancetta di maiale
  50g di farina
  mezzo litro di vino bianco secco
  noce moscata, cannella, pepe, sale

PREPARAZIONE -- SPACER

ICO-COOK-HAT-30  Mettete a fuoco burro, pancetta e cipolla a fettine. Fate cuocere (e non friggere), togliendo poi cipolla e pancetta. Aggiungete, nel burro, la carne tagliata a fettine piccolissime; a fuoco vivo, fatela solo divenire bianca (senza friggere) e, nello stesso tempo, condite con sale, pepe, noce moscata, cannella e farina. Aggiungete il vino fino a quando prende bollore e servite subito con la polenta.

heart-spacer

Trasor

Vino da abbinare alla versione classica:
Trasor della Cantina Rosset Terroir – Servito a 18°C

4478

Birra da abbinare alla versione belga:
La Biére 4478